E all’improvviso….l’uragano

Uragano giorni confusi questi tanto confusi…a lavoro sembra tutto tranquillo dopo la frenesia degli ultimi 2 mesi, nei quali ho buttato l’anima e il sangue su di un progetto che finalmente è arrivato a conclusione venerdì, ho finito un corso che mi serviva per lavoro e probabilmente oggi finisco anche la pubblicazione che si dovrebbe dare alle stampe a fine settimana, gli amici non li vedo da una settimana (ma mi sembra di vedere benissimo la faccia del sem appena gli racconterò gli ultimi avvenimenti della mia vita, più o meno la stessa faccia di mary), e poi c’è il mio uragano personale…ed è lui che mi preoccupa di più….nonostante io sia ormai simile ad un’isola tropicale, abituata agli uragani, e nonostante a devastarmi sia sempre lo stesso uragano(niente Katrina, bob, andrew ecc…il mio uragano ha sempre lo stesso nome!), ancora non sono abituata a difendermi…

ma adesso ti prego è meglio cambiare discorso, è meglio smettere di pensare e sedermi sulla riva del fiume pedra…prendere tutta questa storia, la nostra storia, farne un pacchetto, buttarla nel fiume ed aspettare che l’acqua la trasformi in sasso…

ho voglia di ricominciare a vivere a respirare…fuori mi aspetta la primavera porca miseria!!!

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in gabry's life. Contrassegna il permalink.

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...