cercasi doccia disperatamente

Doccia se avete sentito in tv e alla radio che bari con i suoi 47 gradi è stata la città più calda d’italia sappiate che sono tutte cavolate! ieri il termometro della farmacia vicino al mio cantiere indicava 48 gradi e non era neanche mezzogiorno….e la macchina del sem indicava 49 gradi….abbiamo fatto la foto al termometro…io non so se voi avete mai visto un termometro che indicava 49 gradi…beh io mai!!

ieri con una temperatura di questo tipo, uscita alle 20 dal cantiere in preda ad un caldo terribile, sporca e sudata, mi aspettavano 10 minuti di camminata a piedi per ritornare a casa, e durante la camminata, mentre ogni 10 passi mi bagnavo con l’acqua della bottiglietta, sognavo l’arrivo a casa, una doccia fredda, e poi buttarmi sul letto ancora bagnata davanti al ventilatore e alla tv….
arrivo a casa e già mentre mi avvicinavo al portone qualcosa mi sembrava strana, ma non capivo cosa, vabbè che la città sembrava una città fantasma, in giro non c’era praticamente nessuno, ma c’erano 49 gradi, mi sembrava il minimo,erano di sicuro tutti chiusi in casa…ma c’era qualcosa di diverso, ma cosa??? si, qualche allarme suonava, ma….apro il portone di casa e il buio mi accoglie…che succede??? che cavolo succede??? accendo il cellulare e con quella fioca luce arrivo all’ascensore, pigio il bottone, niente…ripigio…niente…imprecando comincio a salire i gradini dei 2(per fotuna solo 2) piani che mi separano da casa mia, dove ancora ingenuamente speravo di trovare una luce accesa…ma mentre salgo mi rendo conto che le luci dei 2 appartamenti al primo piano sono spente. vebbè, mi dico, magari la signorina 70enne e il prof di latino del primo piano sono fuori, si la signorina 70enne ha una vita sociale molto più movimentata della mia! mi illudo, continuo ad illudermi, ma gradino dopo gradino la verità si assaliva…apro la porta di casa e lili mi accoglie con una candela accesa, mi guarda sconsolata e mi dice "black out!"….ho cominciato ad imprecare contro il caldo, il vento, lo scirocco, l’enel, la sip (si, la sip non c’è più, ma io ho imprecato anche contro la sip!!!embè), quelli che avevano il condizionatore azionato e hanno provocato il black out…insomma me la sono presa con mezza popolazione di queso benedetto globo terracqueo…e ad un certo punto realizzo…guardo la mia coinquilina terrorizzata e concretizzo che senza luce non funzione l’autoclave e senza l’autoclave non c’è acqua! NOOOOOOOOOOO un urlo di dolore mi sgorga da dentro…lili mi chiede se il mio cellulare ha la batteria, lo guardo e, si ho la batteria carica e sono l’unica di noi tre ad avere la batteria del telefono, quindi per emergenza si deve usare il mio cellulare, il che significa che devo tagliare corto a tutte le telefonate che ricevo perchè se mi si scarica la batteria siamo isolate…batteria del pc scarica, senza luce e senza acqua accendiamo tutte le candele di casa e io mi infilo nella doccia e con un paio di bottiglie d’acqua naturale mi faccio la doccia…mi butto sul letto e…che faccio? sono  le 21.10…e che faccio?? i miei amici mi offrono la possibilità di fare una doccia a casa loro…ma sono le 21.20 e io non posso telefonare, niente tv, niete dvd, non posso leggere perchè con 49 gradi mettermi una candela accanto per leggere mi fa sentire male, esco?? e dove vado con 49 gradi??e lì ho rivisto i 4 cavalieri dell’apocalisse che avevo visto quest’inverno…ormai siamo grandi amiconi….galoppavano fuori…ricloppete ricloppete gli ho fatto ciao ciao con la manina…e poi??che faccio???

alle 21.45 già dormo…

mi sveglio stamattina carica di speranza provo ad accendere la luce e….ancora niente..siamo ancora senza acqua e senza luce…ma che cavolo!!!

cercasi doccia disperatamente!

ps il black out continua anche a lavoro…una specie di inferno…
non sono riuscita neanche a prendere il caffè perchè la macchinetta del bar ha bisogno dell’elettricità!!! ufffff!!

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a cercasi doccia disperatamente

  1. SimoBulldog ha detto:

    Omamma che incubo!!! Pensa invece che stamattina al contrario di ieri, causa vento, a maniche corte avevo quasi freddo ;P

  2. mikayla ha detto:

    cavoli: una vera tragedia!!!
    oh, male che va ti offro la doccia di casa mia…quando vuoi!!
    Bacio!

  3. Bleek ha detto:

    Che botta di vita 😉
    A breve nuvole di moscerini tra l’affamato e l’incuriosito ti inseguiranno…

  4. aleandro ha detto:

    Non voglio neanche provare ad immaginare!! :))

    Qui invece.. c’è piacevole vento fresco.. si sta bene! :))

  5. maf ha detto:

    ..ciao cavolo che giornata infernale ..alle volte non ci rendiamo conto di quanto sia importante la corrente elettrica ..spero che oggi sia andata meglio!

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...