uen aim vuit iu iz paradais

organizziamo la solita serata a casa del sem. dopo un giretto di chiamate ho deciso che avrei cucinato io…ebbene sì dopo mesi (e dico mesi) in cui non toccavo un fornello che fosse uno, ieri sera ho di nuovo cucinato. ho fatto la spesa, comprato il vino e mi sono messa, da brava donnina, a preparare la pasta. inutile dire lo stupore dei ragazzi…la verità è che io so cucinare, e anche bene, ma mi scoccia da morire cucinare per me da sola. per me il cibo è fondamentalmente un piacere, ma è uno di quei piaceri da condividere, cenare insieme ad una persona piacevole, mentre sorseggi il tuo vino preferito e mangi una cosa buonissima, credo che sia una di quelle cose per le quali vale la pena vivere. e quindi quando sono sola non cucino, anche perchè ad essere onesta, sono spesso fuori a cena…quindi, dicevo, la pasta ha riscosso pure un ottimo successo, e poi c’era il vino, il MIO vino, quello che adoro, quello che ho fatto scoprire a tutto il gruppo e adesso amano tutti. ho aperto il vino, e alla fine una bottiglia ce la siamo divisa in due….nonostante qualcuno sostenesse il fatto che io fossi leggermente brilla (cosa assolutamente falsissima) ero nel pieno delle mie facoltà, nel momento in cui è venuto fuori il dibattito dei dibattiti… ora non chiedetemi come, dove e perchè, ma ad un certo punto esce fuori la fatidica domanda: “ma paradise di phoebe cates è la colonna sonora di laguna blu??”. a quel punto sono partite fior di scommesse che a confronto, i minuti prima della partenza di una corsa all’ippodromo sembrerebbe un gruppo di amiche che chiacchierano mentre sorseggiano tè….e io certissima di quello che dicevo e nella mia assoluta convinzione ho scommesso che “si paradise è la colonna sonora di laguna blu!” e non vi dico cosa ho scommesso, perchè è meglio di no, il problema è che, chiaramente, la scommessa l’ho persa….e mi auguro che il mio amico sia talmente gentiluomo da non riscuoterela mai…

when i’m with you it’s paradiseeeeeeeeee
you kiss me once i kiss you twiceeeeeeee

Paradise1Laguna_blu

Advertisements

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

2 risposte a uen aim vuit iu iz paradais

  1. SimoBulldog ha detto:

    Eheheh, il mio migliore amico deve ancora riscuotere anche da me… da 6 anni… ma è meno gentiluomo, ogni tanto me lo chiede ancora!!!
    Meglio non scommettere dopo una bottiglia di buon vino.

    Ps: dai, visto che adoro il vino, soprattutto quelli del sud dimmi dimmi, qual è il TUO vino? Sono curiosa!

  2. gds75 ha detto:

    wow siamo uguali, a me paice da matti cucinare ma l’idea di cucinare/sporcare/pulire per me da solo mi secca in una maniera inaudita….

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...