gesti lavorativi

Tastiera_2io ed il mio  collega, immersi in pagine excel tentando di far tornare i conti di un cantiere, che non hanno nessuna voglia di tornare…ci stiamo impazzendo su da ore, anzi da giorni (vedi post precedente), tanto che abbiamo lavorato anche nel week end…nella stanza c’è silenzio assoluto…ad un certo punto il mio collega guarda lo schermo e il foglio excel sul quale sta lavorando e fa’ un sonoro gesto dell’ombrello (trattasi di mano destra su avambraccio sinistro)…mi guarda felice e mi dice: “l’ho fottuto!!ahahaah”.
Poichè:

1: il fottuto in questione trattavasi di un intonaco per interni

2: aveva il sorriso folle e l’occhio pazzo

3: dopo il suddetto gesto dell’ombrello abbiamo cominciato a ridere con le lacrime per 20 minuti

deduco che forse stiamo lavorando troppo

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in cronache di una giovane architetto, gabry's life, Lavoro. Contrassegna il permalink.

3 risposte a gesti lavorativi

  1. cecco ha detto:

    ..capisco la situazione e l’ombrello è una bella liberazione!

  2. red ha detto:

    e già, però che bello quando avete risolto il problema!!!!

  3. red ha detto:

    e già, però che bello quando avete risolto il problema!!!!

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...