io sono troppo buona!!!

ombrellone.jpgdomenica decido di andare al mare da sola. le mie amiche ancora dormono, un paio di amici decidono di andare in barca, ma io soffro il maldimare quando mi metto sul materassino in piscina (giuro che è successo) quindi non metto piede su una barca neanche fosse quella di Noè, e allora che fare? è domenica, è presto, il caldo è soffocante, il cielo azzurrissimo, che ci sto a fare a casa? deciso, vado da sola! preparo tutto mi metto in macchina e mi avvio per la spiaggia. arrivo dopo 15 minuti di traffico cittadino (la domenica evidentemente tutti vanno al mare) ma trovo miracolosamente parcheggio. e altrettanto miracolosamente trovo un lettino e un ombrellone libero (e ancora più miracolosamente mi fanno 4 eurini di sconto. bello essere donna!ehehe). il mio posto è proprio di fornte al mare, arriva l’aria fresca, intorno a me non c’è gente che fa troppa confusione, già pregusto la giornata…sistemo le mie cose, prendo il mio libro, inforco gli occhiali da sole e mi sdraio sul lettino pronta a godermi qualche ora in santa pace (solità santità, mi disse una volta un contadino che mi vedeva correre sola ogni giorno lungo gli orti che coltivava al paesello dei miei). ad un certo punto si avvicina una signora che mi dice: “scusi posso mettermi qui nel lettino accanto al suo che c’è più fresco? perchè nel mio laggiù non arriva l’aria di mare” e allora io, che sono tanto buona, le dico di accomodarsi. ma era tutto un barbatrucco. perchè la signora si è allontanata ed è tornata con il nipote, che sicuramente di cognome faceva Belzebù, poichè per quanto urlava era sicuramente figlio di satana. e la mia pace è finita. durata esattamente 32 minuti. la nonna, nel tentativo di calmare la peste bubbonica che lei aveva il coraggio di chiamare nipote, se lo prendeva in braccio e gli cantava le ninna nanne (20 minuti di ninnaaaa ninnaoooo peppi dorme e tutti noooo…si avete capito bene il pargolo si chiama Peppi…peppi belzebù, ci sta anche bene ehehe). ma il piccolo emetteva continuamente i suoi ultrasuoni, perchè non erano urla, quelli era ultrasuoni!!! io lo guardavo e mi dicevo perchè????perchèèèè??? perchèèèè??? cercavo di immergermi nel mio libro, ma non c’era proprio verso….per fortuna alle 14 la signora ha preso le sue cose, ed è andata via ringraziandomi spassionatamente…e io, con i timpani perforati, ho iniziato a godermi la mia giornata di mare. che per la cronaca è iniziata alle 10.30 ed è finita alle 18.30….8 meravilgiose ore di mare, così adesso sono a-a-bbbronzatissimaaaaaaaaaa 🙂

Advertisements

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

28 risposte a io sono troppo buona!!!

  1. maalox ha detto:

    alla fine ti è andata bene… beata te che sei abbronzata… per me quest’anno non c’è verso… ma ce la farò!!! ciauuu

  2. Simo ha detto:

    …io pur di stare distesa al mare ne avrei anche sopportati 10 di bambini urlanti!!!! (bugiarda…)

  3. velvet ha detto:

    il problema dei miei figli non è quella di urlare (per fortuna delle mie orecchie !!!) ma quella di non restare fermi nemmeno un nano secondo e a meno ke di legarli con un guinzaglio tipo quelli con il recupero tipo lenza …non riesco a restare sdraita sul lettino neanche il tempo di mettermi la crema !!!!!

  4. ade ha detto:

    …ti e’ andata bene che era uno solo …pensa a un’orde di bimbi scatenati che si rincorrono e buttano sabbia in ogni parte…….saluti de

  5. sarah ha detto:

    bisognerebbe sotterrarli nella sabbia, a loro che piace tanto… cattivaaaa

  6. gabry ha detto:

    -@ maloox: beh se in tutto questo non riuscivo neanche a prendere un po’ di sole, allora mi sare veramente arrabbiata 🙂 ma io ho la carnagione scura prendo subito l’abbronzatura
    -@ Simo: seeeeeeeeeeeeeeeeeh tesoro come se non ti conoscessi…tu con quella peste bubbonica accanto saresti durata si e no 21 secondi….ad esagerare eh!!
    -@ velvet: ecco uno dei motivi per cui mi dico che figli anche no :))))
    -@ ade: quello non era una giornata andata male, quello è un incubo vero e proprio!!!

  7. gabry ha detto:

    -@ sarah: ahahhahahahhahahaha ho trovata una che la pensa come me!!!! ihihihihi

  8. adiade ha detto:

    ….il problema e’ che non ha versato una goccia d’acqua……ade

  9. Ciao bella!!!! Io abbronzatura zero ancora…. e sto pure vicino al mare… SIGH!!!
    L’incontro è andato proprio bene… bello davvero incontrare un’amica che non hai mai visto e trovarti a parlare tranquillamente come se ci si conoscesse già!!!.. già, ma questo lo sai 😉
    Un Bacio!!!!

  10. gabry ha detto:

    -@ adiade: che fregatura!!!la cosa positiva dei temporali è che quanto meno rinfresca un po’ l’aria…..
    -@ simobulldogg: io tendo a diventare bella colorata 🙂 si, so cosa significa, ed è una bellissima sensazione 🙂

  11. Baol ha detto:

    Ci voleva una nipotomia alla signora O_____o

  12. gabry ha detto:

    -@ Baol: ahahahahha bella la nipotomia ihihihihi

  13. mafaldina ha detto:

    ma sei matta?!?! mai dare asilo politico alle nonne ..sono guai in vista sicuri sicuri ..cmq esisto delle cuffie isolanti per l’ipod ..te le consiglio!! un abbraccio

  14. gabry ha detto:

    -@ mafaldina: si hai ragione ma credimi neanche l’ipod sarebbe riuscito a salvarmi…..

  15. Bleek ha detto:

    Oggi non lo spreco un sms, ti vengo direttamente in casa per dirti …
    già sai.
    🙂

  16. VALELETTRIKA ha detto:

    gabry possibilita x le prossime volte:
    – giocare alla mummia (il bimbo uvviamente fa la mummia e tu l’imbalsamatrice)
    – seppellirlo nella sabbia
    – tentare di annegarlo(ma forse la nonnina avrebbe da ridire)
    – tenere a portata di mano un accendino(il caro vecchio trucco della passatina sul gas non tramonta mai)
    – se ti senti particolarmente buona regalargli un gelato, almno x 10 minuti smette di urlare!

  17. cecco ha detto:

    non potevi tranquillamente dire alla cara nonnina che il simpaticissimo nipote aveva rotto la suddetta minchia?…

  18. gabry ha detto:

    -@ bleek: ehehhe si si già so two stroze ciniche is megl che uan!!!ehhehe
    -@ valelettrika: potrei anche fare tutte e 5 le cose insieme, che nel caso una di queste non vadano a buon fine:)))
    -@ cecco: sempre gentilmente e pacatamente vero??eheh

  19. gds75 ha detto:

    sabato notte alla fine di un matrimonio per fare il lungomare di napoli e prendere l’autostrada per tornare a casa ci ho messo un ora esatta…. e con che voglia mi sarei mai potuto svegliare la domenica mattina!!!!

  20. gabry ha detto:

    -@gds: ehhh immagino…

  21. AndreA ha detto:

    Si, o.k, abbronzatissima….MA NOI VOGLIAMO VEDERE LE PROVE!!! :-)))

    Anche io sono un po’ abbronzato comunque….. (capirai…al mare da Aprile… 😉

    Un abbraccio, buona notte!! 😉

  22. Morena ha detto:

    bambinooooooooo vai a giocare un po’ più in la dove ci sono i tombini aperti!!!
    ihihihihihihihihihi

  23. gabry ha detto:

    -@ AndreA: le prove? mmmm sei come san tommaso, se non vedi non credi 🙂 comunque foto mie sul blog mai, ce ne sono un paio sparse in un anno e mezzo di blog, e sono tutte piccole piccole, non mi piace mettere la mia faccina sul blog:)
    -@ morena: ihihihi il problema è che non c’erano tombini aperti!!!

  24. daniela ha detto:

    ogni anno la vs radio (v.anni fa paoletta racconta le “le avventure” di persone sconosciute di qualsiasi eta’ ma di cui francamente “non ce ne frega niente”, anche perche’ oltrettutto la descrizione dei luoghi spesso non corrisponde alla realta’, questo per radio ed adesso con questi scritti con un italiano orrendo e riproponendo le solite cose che non interessano. Il prioblema e’ sempre lo stesso la vs.attualmente radio non ha argomenti e per riempire i programmi non fate altro che proporre cose che non fanno ridere tipo Deejey tlime, che non interessano tipo Linus ecc. ecc , a volte sembra da quello che dite che vivete in un altro pianeta, si salva solo Platinette, la vs. radio e’ nata per proporre musica quindi dovreste tornasre indietro negli anni e non proporre cose inutili. Per questi racconti poi il commento e’ : sono scritti in un italiano orrendo, e ripeto a chi interessa cosa fanno queste persone ? che pubblico vi legge o vi ascolta attualmente, ecc. ecc. ecc.

  25. gabry ha detto:

    -@daniela: cara daniela. probabilmente hai ragione tu. probabilmente il mio italiano è orrendo e scorretto, probabilmente quello che racconto è una cosa che non interessa a nessuno, la musica che mette radio dj fa schifo, ma io mi chiedo: che ci fai tu in un sito di una radio che ti fa schifo? in un blog che scrive cose che non ti interessano? costanzo, che io non amo particolarmente, dice sempre che chi gurada la tv ha un enorme potere, cioè il telecomando. si può sempre cambiare canale. nel tuo caso il potere è quello di non ascoltare dj, di non venire sul sito, di non leggere il mio blog. anche se non mi leggesse nessuno io scriverei ugualmente, perchè mi diverte, e perchè grazie a queste pagine ho incontrato persone meravigliose. quindi, se vuoi, qui sarai sempre la ben venuta. se non vuoi, va bene così, vivrò ugualmente. sempre cordialmente gabry

  26. cecco ha detto:

    Gentilmente & Pacatamente
    😉

  27. Morena ha detto:

    Gabri sei stata troppo diplomatica!!!
    ihihihihihi

    ps. i tombini si possono aprire!!!
    😉

    vivvvvvvvvvvvvvva radio deeeeeeeeejay!!!!

  28. gabry ha detto:

    -@ cecco: sempre gentilmente e pacatamente. è nella mia natura:)
    -@ morena: e pensare che io sostengo di essere l’esatto contrario della diplomazia ihihi

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...