nuove certezze

qualche giorno fa sono andata in una città che si trova proprio al centro della mia regione, in piena montagna. sono stata invitata per una possibile situazione di lavoro. Dopo una mattinata piacevole a parlare di lavoro, il mio ospite invita a pranzo me e chi mi accompagnava.

entriamo in uno di quei ristoranti che vogliono essere super chic, ma ha un odore con non mi piace molto, quell’odore tipico di lavastoviglie che hanno a volte anche le hall di certi hotel…
il mio ospite molto carinamente ordina per noi e arrivano 4 menù a base di pesce. io onestamente sono restia a mangiare pesce in città che non sono sul mare, ma mi adeguo per non essere scortese anche se mangio molto poco.

oggi, dopo 4 giorni di febbre a 39 e dopo che il bagno è stato per ore il mio migliore amico, posso affermare che non mangerò mai più del pesce in un posto che dista più di 10 minuti dal mare….

eh so’ certezze non da poco

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in gabry's life, Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

18 risposte a nuove certezze

  1. Trinity ha detto:

    Ti capisco… per colpa di certi molluschi sono stata ricoverata in ospedale quasi una settimana… cavolo come sono stata male!!

  2. Baol ha detto:

    Si imparano sempre cose nuove eh? 🙂

  3. verde acido ha detto:

    Beh però adesso avrai una pancia piattissima, no? 😀

  4. suysan ha detto:

    che brutta esperienza…e dire che te lo sentivi!!!

  5. ellohouse ha detto:

    uh che brutta esperienza….io ormai da anni non mangio più cozze…e le peggiori le ho trovate all’elba!!!!arghhhhh

  6. aspettatore ha detto:

    beh, io sto in città. il mare più vicino è a 200 km. Che faccio? :-))

  7. gabry ha detto:

    -@ trinity: oh povera!!!!mannaggia, mi sa che da allora i molluschi non vuoi più vederli neanche in foto….
    -@ baol: non si smette mai 🙂
    -@ Brì: piattissima eheheh
    -@ suysan: esatto, io non lo volevo mangiare proprio quel pesce…meno male che ne ho mangiato poco altrimenti sarei bella che morta…
    -@ ellohouse: e pensare che elba è un’isola…qui rischia di crollare il mio assioma..
    -@ aspettatore: non mangiare pesce eheheh

  8. icoloridellarcobaleno ha detto:

    Anche io seguo la tua filosofia: lontani dal mare niente pesce, nemmeno surgelato!

  9. made57 ha detto:

    mi dispiace moltissimo…..
    ma purtroppo ti devo smentire….
    dalle mie parti ci sono parecchi posti che si mangia benissimo il pesce e il mare e’ lontano circa 70 km…..
    riprenditi presto….un abbraccio…..

  10. Simobulldog ha detto:

    Ciao cara!!! Ti sembrerà un controsenso… ma da noi in Romagna, ci sono posti più rinomati per il pesce in collina che in riviera, perchè il pesce arriva fresco tutti i giorni essendo più lontani dal mare… io però… in montagna preferisco come te mangiar carnaza e funghi!! Bacio

  11. verdeve ha detto:

    no dai..non sono daccordo.vengo dalla montagna..e mia mamma ha sempre acquistato e cucinato pesce ottimo..idem ora che sono a firenze..no dai..

  12. pomodora ha detto:

    io mi insospettirei più per l’odore di lavastoviglie che per la distanza dal mare… se un vende pesce marcio non è “troppo distante dal mare”, è disonesto e morirà di cacarella.

  13. Farnocchia ha detto:

    capiscoa la privacy ma…mi piacerebbe sapere il nome di questo ristorante!
    così, giusto per depennarlo da un’ipotetica visita nelle vicinanze!! 😀

  14. pasqualina02 ha detto:

    No no no, io sto ad almeno 100 km dal mare ma: 1) la pescheria dove compro IO il pesce ce l’ha fresco tutti i giorni e si sente e si vede 2) alcuni ristoranti della mia zona invece vanno a comprarlo nel reparto pescheria di certi supermercati, e ti dico che una mia amica che ci lavora mi dice che la gente fa a correre per andare a comprare il pesce in offerta che rimettono in vendita il lunedì (ed è quello scaricato l’ultima volta il venerdì O_O) 3) ci sono invece altri ristoranti onesti dove il pesce è buonissimo….

  15. gabry ha detto:

    -@ simobulldog: vuoi mettere la carne che si mangia in montagna?? gnam gnam…salsiccia, costatine…ho l’acquolina…
    -@ BB: mmm se lo compri tu in pescheria è una cosa, ma mangiarlo al ristorante è un’altra. se vai in pescheria riesci a vedere quale pesce è buono e quale non lo è, ma al ristorante..nunu
    -@ pomodora: infatti già l’odore mi dava fastidio e anche quello è uno dei motivi per cui non ho mangiato molto…meno male…
    -@ Farnocchia: sai che neanche me lo ricordo il nome di quel posto??? l’avrò eliminato dalla mia memoria…
    -@ Pasqualino: esatto se compri tu il pesce in pescheria è un’altra cosa, lì puoi vedere e annusare il pesce di persona, ma se si parla di andare al ristorante, non mi fido proprio per niente….

  16. Pingback: piccoli aggiornamenti #1 | quell'insensata voglia di equilibrio

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...