Forum

oggi mi è arrivata una convocazione da parte del tribunale per testimoniare nella causa che una mia ex collega ha intentato contro l’azienda nella quale lavoravamo anni fa….

[Dissolvenza]

nelle puntate precedenti…
(Previusly on Gabry)
(il riferimento lo capiremo in pochissimi…tra cui sicuramente Mamba)

– cinque anni orsono inizio a lavorare per un’azienda. mi fanno un contratto per una determinata mansione e livello ma io in realtà svolgo un lavoro che non corrisponde al contratto, nè come mansioni nè come responsabilità, faccio straordinari, trasferte ecc.. e non mi viene pagato nulla. il contratto scade due volte e la terza volta non me lo rinnovano (dovendomi a quel punto assumere a tempo indeterminato) e mi tengono in nero. stessa sorte succede a molti dei miei colleghi, con la promessa che in poco tempo ci faranno nuovamente il contratto. la cosa non avviene

– l’azienda entra in crisi, cominciano i licenziamenti, vedo cadere le persone intorno a me, partiamo in 21 arriviamo in 6.

– cominciano a pagare gli stipendi in ritardo e poi a smettere di pagarli del tutto

– licenziano altre 2 persone tra le quali me.

– non mi danno tfr tanto meno gli arretrati. stessa cosa avviene a tutti i miei colleghi che erano stati licenziati fino a quel momento.

– mandiamo lettere e e-mail, chiamiamo e ci prendono in giro dicendoci che ci pagheranno smettendo poi di rispondere. mentre accade questo sappiamo che il nostro ex capo è a NY che sta prendendo casa lì e che passa l’estate tra la sua casa in centro a roma e la sua barca… la rabbia cresce

– ci rivolgiamo ognuno ai nostri avvocati e iniziano tutte le vicissitudini legali. spesso non si presentano alle conciliazioni o tentano rinvii

e arriviamo ad oggi

[dissolvenza]

oggi a distanza di 2 anni iniziano i primi procedimenti in tribunale. il primo sarà quindi quello di questa mia collega che ha convocato me e altre 2 ex colleghe come testimoni. probabilmente entro un paio di mesi verrà fissata anche la prima udienza per la mia causa…

se ve la devo dire tutto sono un po’ nervosa. non mi era mai capitato di andare in tribunale a fare deposizioni o ad essere interrogata. la cosa avverrà giorno 15.

penso che da oggi a giorno 15 per prepararmi al mood guarderò tutte le puntate di Ally Mc Beal, Low & Order, The Good Wife e per non sapere ne’ leggere ne’ scrivere mi guardo anche Forum….

secondo voi lo dirà “silenzio o faccio sgombrare l’aula”? e potrò dire “mi avvalgo della facoltà di non rispondere?” o appellarmi al quinto emendamento?? ho sempre sognato di dirlo 🙂

(ok lo so lo so, guardo troppa tv…)

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in che vita!!, cronache di una giovane architetto, cronache di vita quotidiana, gabry's life, Lavoro. Contrassegna il permalink.

17 risposte a Forum

  1. valeriascrive ha detto:

    occasione per fare giustizia.
    Goditela!

  2. Diemme ha detto:

    Concordo: occasione per fare giustizia!

    Tranquilla, vedrai che sarà tutto più normale di quanto tu pensi, e poi ti sentirai meglio.

    Lottare per i propri diritti, per la giustizia, dà una sferzata d’energia incredibile 😉

  3. verdeve ha detto:

    speriamo che non arrivi barry white a cantarti in sottofondo :=)

  4. marcoangels ha detto:

    Non è che ci conosciamo? Ho una conoscenza che ha vissuto un’esperienza simile. Si è risolto tutto bene. Sta tranquilla che vincerete voi. Non c’è storia. Resta solo la rabbia per l’accaduto e la scocciatura. =)

  5. mikayla ha detto:

    …e “obiezione vostro onore!!” non ti piacerebbe dirlo??
    dovresti fare l’avvocato però!! 😀

  6. velvet ha detto:

    di solito gli avvocati devono depositare le domande che faranno , la tua collega sicuramente le ha già viste, casomai contattala e fatti dire quali saranno , così saprai bene come e cosa dire …
    purtroppo le cose in italia non sono come nei film ammmericani e nemmeno come forum , è una cosa tristetriste, in un ufficietto del giudice, con 4 sedie e pile e pile di incartamenti sul tavolo e tutto si svolge rapidamente , mentre il giudice di solito scrive da solo la tua testimonianza . Tu non puoi dire niente se non ti è stato chiesto !!!
    mi spiace ma rassegnati…. siamo in Italia !!! un abbraccio e in bocca al lupo !!

  7. lale ha detto:

    Vabbè..dai.. potrai indossare quel tailler serio un po’ da zia e la gonna grigia al ginocchio, una camicetta bianca incorniciata di rouches. Un filo di perle, calze carne e decoltè nere. Parrucco, ovviamente con chignon anni ’60.
    ….. good luck !

  8. Simo ha detto:

    eheh…tesoro…temo che rimarrai molto delusa dalla realtà dei tribunali italiani…eheh…in un secondo azzereranno anni e anni di splendidi telefilm americani 😉

  9. gabry ha detto:

    -@ veleriascrive: penso al post che hai scritto qualche tempo fa sul lavoro in italia e negli states…e mi viene da scappare via da qui
    -@ diemme: ce la metto tutta per avere ciò che mi spetta. non è giusto che il mio ex capo sia ricco sfondato e si faccia la bella vita con i miei soldi alla faccia mia. grrrrrrrrrrrr
    -@ BB: ci ho pensato ahahahahahahha io intanto mi preparo i balletto ahahha
    -@ marcoangels: ommamma….ci conosciamo??? 😀
    -@ mikayla: siiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii obiezione vostro onoreeeeeeeeeeeee….voglio dire anche quello 😀
    -@ Velvet: infatti è proprio quello che ho fatto, ma ancora lei non ne sa molto. vedremo. tanto vi racconterò tutto 😀
    -@ lale: mi creerò l’outfit della testimone perfetta eheheheh
    -@ Simo: e io che già immaginavo di trovarmi dentro una sala di tribunale in legno con l’avvocato che mi diceva “lei dove era nel pomeriggio del 25 marzo del 2006?”

  10. O-Ren ha detto:

    Uh meno male esistono ancora queste cose!
    Ti capisco perfettamente anche se nel mio caso non sono arrivata, fortunatamente, in tribunale… sarà una passeggiata vedrai 🙂

  11. monachella ha detto:

    quoto the good wife!

  12. Sarah ha detto:

    concordo con Simo, anche io mi credevo chissà che cosa
    stanzetta piccolissima, affollatissima, giudice che non ha alzato gli occhi dal foglio, il tutto di durata 5 minuti, è la giustizia italiana tesoro

  13. Martina ha detto:

    Scusa la battuta…Ma é meglio che guardi Forum!

    ps. La giustizia americana é amministrata male quanto in Italia, esistono fenomeni di razzismo nelle sentenze, c’è la pena di morte, fare appello é praticamente impossibile…Ma sono maledettamente rapidi e questo già li fa essere meglio di noi!

  14. icoloridellarcobaleno ha detto:

    Vai Gabry e lotta per i tuoi diritti, io sono con te!
    P.S.: però sarebbe una figata fare un giretto nello studio di Ally, eh!! 😉

  15. gabry ha detto:

    -@ O-ren: e pensa che prima o poi andrò in tribunale pure per la mia causa… uff
    -@ monachella: c’è anche mister Big 😀
    -@ sarah: beh sarà comunque un’esperienza nuova 😀 ma io volevo il tribunale all’americana uffiiiiiiiiiiiiiii
    -@ Marty: beh onestamente non so fare il confronto tra giustizia italiana e americana, però quella americana dei film è fighissima 😀
    – @ sorridente: infatti voglio biscottino come avvocato ihihihihii

  16. arthur ha detto:

    Vedrai che andrà tutto bene, anzi, benissimo.
    Tranquilla! 😉

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...