andare avanti

mi sento come un contenitore dentro il quale stanno cercando di infilare con forza troppe cose, e continuano a mettere dentro roba spingendola, comprimendola, forzandola, e non si rendono conto che prima o poi quel contenitore cederà, esploderà.

e a quel punto non sarà più possibile rincollare i pezzi…

Advertisements

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in a little bit of sadness, dentro di me, gabry's life, me myself and I. Contrassegna il permalink.

7 risposte a andare avanti

  1. saraconlh ha detto:

    sta forse a te non farti mettere dentro altro?

  2. Marta ha detto:

    Già
    Già
    Già

    Pfff. Qui tocca essere forti però 😉

  3. Marta ha detto:

    Proprio così.

  4. PennelliRibelli ha detto:

    Un bel botto ugni tanto è proprio quello che ci vuole. Fidati, un toccasana…

  5. gabry ha detto:

    -@ marta:….
    -@ pennelliribelli: infatti mi sa che a breve arriverà, soprattutto se mi prendono in un giorno “no”, in cui sono decisamente meno tollerante, conciliante e comprensiva del solito

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...