Sa Sa Prova

sabato mattina sono uscita per prendere un’aperitivo pre pranzo (al paesello dei miei si usa così), mi sono seduta al tavolo del bar con i miei che erano già lì con alcune persone. uno di loro che conosco abbastanza mi dice che mi stava aspettando e che aveva bisogno di una cortesia. io dico che se posso non ci sono problemi. e il sospetto doveva venirmi già quando ha fatto una premessa dicendomi che sono una ragazza di bella presenza, che parla bene, di una certa cultura anche musicale…insomma l’inghippo era dietro l’angolo!!! dopo questo preambolo il tizio mi ha chiesto di presentare un concerto di musica sinfonica che si svolgerà al paesello. mi ha dato la scaletta ma io mi vergogno come una ladra. non sono a mio agio a stare su un palco al centro dell’attenzione, già quando facevo l’assistente all’università prima di riuscire ad essere a mio agio mentre spiegavo la lezione ci ho messo un mese buono, ma era un’altra cosa, qui si tratta di presentare e io non l’ho mai fatto (ok l’ho fatto una volta sola ma fu un’emergenza, ed è un’altra storia), ma io mi vergogno da morire, e poi so già che, come ogni volta che sono nervosa, parlerò velocissima e farò finire la cosa con mezz’ora di anticipo…per fortuna durerà solo un’oretta….ma già so che sarà una tortura per me…la cosa si svolgerà domani….se non mi vedete più su queste pagine, saprete che è perchè sono morta per la fifa e l’imbarazzo

Advertisements

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in artistica - mente, che vita!!, cronache di vita quotidiana, Do Re Mi Fa Sol La Si, gabry nel paese delle meraviglie, gabry's life, ufffffffffffffffffffffffffffff. Contrassegna il permalink.

11 risposte a Sa Sa Prova

  1. pomodora ha detto:

    maddaiiiiiiiiiiiiii! figuriamociiiiiiiiiiiiii!
    sarai bravissima e se mi riplichi dicendo le solite cose: mi vergogno, sono timida, non conto affatto sul mio sorriso vincente e sui miei splendidi capelli che agiterò mentre esco di scena, ti picchio!

  2. Diemme ha detto:

    Ma dai, basta pensare a chi ispirarsi…

    • gabry ha detto:

      e se appena salgo sul palco inciampo e cado davanti a tutti? e se mi metto a parlare così veloce che non si capisce un’acca di quello che dico??? e se faccio confusione e mi dimentico qualcosa??? aiutoooooo

  3. Maraptica ha detto:

    Bhè? Ci racconti come va vero? 🙂
    Dai che è tutto a partire, poi vai liscia come l’olio 😉

  4. Se ci dici dove sarà, organizzo la claque

  5. gabry ha detto:

    -@ maraptica: è andata 🙂 ed effettivamente l’inizio è stato traumatico…
    -@ claudio: mannaggia sono riuscito a leggerlo solo ora!!!a saperlo…. 😀

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...