Dupes – Make up Forever/Maybelline NY

Ecco un nuovo post sul Make Up, non ne facevo da tanto tempo quindi godetevelo (a chi piace) o sopportatelo (a chi li detesta).
Oggi vi voglio mettere al corrente di un dupes che ho scovato e voglio fare un confronto tra questi due prodotti. si tratta del famigerato Acqua Cream n° 21 Turquise di Make Up Forever e del  nuovo Color Tatoo 24 hr n° 20 Turquise Forever di Maybelline NY, uscito da pochi giorni.

si tratta di due ombretti in crema entrambi di color turchese (uno dei colori che amo per il make up occhi) utilizzabili sia come ombretto da solo che come base.
le due confezioni sono molto simili infatti sono entrambi contenuti in due barattolini trasparenti, uno in vetro (quello di Maybelline) ed uno in plastica (quello di Make up Forever) con un tappo che si avvita di plastica nera lucida.
proviamo a confrontarli

 ho acquistato l’ombretto M.U.F.E qualche settimana fa, approfittando di uno sconto del 20% da Sephora, perchè volevo testare questo prodotto avendone sentito parlare benissimo, così tra i colori ho scelto il turchese, attratta dal colore bellissimo pieno di riflessi turchesi e perlato. inoltre ha una scrivenza stupenda e quindi è stato subito amore.

il Maybelline l’ho acquistato qualche giorno fa vedendo l’espositore in profumeria. anche di questo prodotto ne sentivo parlare da un bel po’ (negli USA è già uscito da un mesetto buono) e volevo provarlo, così appena l’ho visto l’ho subito preso.

Arrivata a casa ho cominciato a pensare che effettivamente assomigliava all’ombretto M.U.F.E. comprato qualche tempo prima, così è partito il confronto.

ed ecco a infine gli swatch dei due ombretti in crema.

tirando le somme i due ombretti sono davvero molto molto simili, forse il Maybelline è leggermente più chiaro e leggerissimamente meno scrivente, mentre il Make up Forever è più cremoso e un po’ più “luminoso”, c’è da considerare che c’è una differenza nella quantità di prodotto (6gr per Make Up Forever e 4 gr per Maybelline, ed è una differenza consistente), ma posso concludere che è un dupe quasi perfetto; considerati poi i prezzi dei due prodotti posso dire assolutamente che il Color Tatoo sia un’ottima alternativa dell’Aqua Cream di Make Up Forever.

Maybelline New York – Color Tatoo 24 hr
n° 20 Tourquise Forever 4 gr
Prezzo: € 9,95 c.ca

Make Up Forever – Aqua Cream
n° 21 Tourquise 6 gr
Prezzo: € 24,00 da Sephora

Spero che questo post vi sia stato utile

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in fashion, fashion addicted, fashion girl, Il trucco c'è, Make up, passioni e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

26 risposte a Dupes – Make up Forever/Maybelline NY

  1. velvet ha detto:

    ottima recensione !!! credo proprio che comprerò il dupe ….. magari provo un altro colore … ma certo che sono uguali ….ma la differenza di prezzo è abissale …. in più MNY è in vasetto di vetro , e nonn plastica … cosa che dovrebbe essere per il prodotto di qulità migliore credo ehh !!

  2. pensierieperline ha detto:

    .. a me piacciono questi tuoi post perciò me lo son goduto!!
    Devo dire che come sempre hai fatto un’ottima recensione e il colore è identico!!
    Pensa che questi ombretti della M.U.F.E li avevo addocchiati ed ero indecisa su quale prendere.. mi sa che per il prezzo testerò prima quelli della M.N.Y però prenderò un colore diverso… il turchese mi piace come colore ma sugli occhi non me lo vedo 😛

  3. made57 ha detto:

    io mi limito a leggerli i tuoi post sui make up….ci metti cosi tanta passione che mi viene voglia di provarli……ma non uso niente…da sempre…..
    baci ade

  4. gabry ha detto:

    -@pensierieperline: grazie eheheheh si è vero i colori sono identici. io adoro il turchese per il trucco oggi, lo uso e mi piace un sacco 🙂
    -@ made57: potresti provare a cominciare ad usare qualcosina. è divertente 🙂

  5. noiduenelmondo ha detto:

    Ciao Gabry ottima recensione, grazie !! Seguo il tuo blog da tantissimo tempo, ed ora che mi sono trasferita a Londra ed ho aperto il mio blog, continuerò a seguirti da qui, anzi ti metterò nel mio blogroll 🙂 Domani vado in profumeria, questo colore mi intriga!!
    Dancer.

    • gabry ha detto:

      adoro quando qualcuno che mi seguiva mi scrive per la prima volta 🙂 e soprattutto hai fatto bene ad aprire un blog. per me il blog è un pezzetto di vita reale che non riuscirei mai ad abbandonare 🙂 in bocca al lupo per l’esperienza londinese, voglio sapere tuttissimo, anzi ora vengo a leggerti 🙂

  6. carla ha detto:

    Buongiorno Gabry, quel turchese mi fa venir voglia di mare, di cielo, trasmette una calma interiore. Abbinarlo con il trucco mi creerebbe qualche problemino avendo io colori mediterranei a meno che con sapienti sfumature verso l’esterno degli occhi…. però se fosse sul marrone con tutta la scala cromatica non avrei nessun problema. E sceglierei senza dubbio Make Up Forever per le evidenti ragioni da te indicate.
    Una curiosità: da Sephora ti hanno consigliato di mantenerlo in frigorifero? Ultimamente ho acquistato dei prodotti proprio da loro (matite, rossetti, kajal -smoothing eyeliner pencil della Shiseido e accord perfect della L’Oréal ad esempio) ed anche sugli ombretti in crema ….consigliano il freddo. Succede però, sebbene conservo tutto in una trousse nello sportello in alto del frigo e pensavo passasse inosservata che mi sono sentita chiedere (amica/i che si improvvisano cuochi quando vengono da me) se il pollo prima di portarlo a tavola lo trucco un pò…..
    p.s. = non ci sono più gli amici di una volta e questi di adesso fanno troppo gli spiritosi! 🙂
    Buon fine settimana

    • gabry ha detto:

      io adoro i colori negli occhi. i marroni/oro/bronzo sono stupendi ma io adoro il colore nel trucco quando poco lo amo negli abiti (sono quasi sempre vestita di nero, anche se ultimamente mi sto applicando nel tentativo vano di provare a colorare il mio abbigliamento). per quanto riguarda il frigo ti consiglio di mettere i frigo tutti i cosmetici a base grassa (cioè ad esclusione delle polveri) in estate. con il caldo i cosmetici rischiano sempre di rovinarsi, quindi io li metto in frigo in estate. e comunque il tuo pollo è fashion anche lui, quindi si deve truccarsi prima di presentarsi in pubblico

      • carla ha detto:

        Grande Gabry…. il pollastro sento che ti ringrazia per l’umana comprensione.
        Quindi ti vesti spesso di nero, che peccato sei così giovane, azzarda che te lo puoi permettere dammi retta. Accetto ben volentieri il consiglio di “rinfrescare” il trucco d’estate e, comunque ho notato che le matite si temperano poi molto meglio. C’è sempre da imparare dai giovani me lo sentivo…..
        Baci

  7. arthur ha detto:

    Evvabè, io leggo soltanto. Però, adesso che ci penso, se si truccail pollo, perché non posso farlo anch’io? 🙂

    Siete troppo simpatiche!!!

  8. gabry ha detto:

    -@ carla: giovane lo ero 10 anni fa, ora a 34 anni mi sento molto poco giovane 🙂 ma mi sforzo di inserire un po’ di colore nel vestiario. piano piano ce la posso fare 🙂
    -@ arthur: se ti trucchi voglio subito una foto! poi però saresti sotto ricatto eheheh

    • carla ha detto:

      Gasppppppp….. ed io che ho “quasi” e ribadisco “quasi” vent’anni più di te dovrei sentirmi vecchia? Piuttosto vado a truccarmi subito gli occhi di celeste, turchese, cobalto e vabbè scelgo l’azzurro del mare…..io mi tuffo lì. 🙂 🙂
      Come dicevi? … a 34 anni mi sento molto poco giovane, sicura sicura? Sai io mi sento ancora giovane e lo garantisce anche Monti che non mi vuol sentire parlare di pensione. 🙂

  9. arthur ha detto:

    @ Gabry: ho già una foto con gli occhi truccati ( 😳 ) mi aveva truccato una mia amica un giorno per scherzo ed io ho truccato lei, poi ci siamo fatti le foto e… ero anche caruccio, nel senso di molto uccio, uccio ( 🙂 ) , ma preferisco tenerla gelosamente nel mio archivio fotografico, onde evitare ricatti di qualsiasi genere. Hai posteri l’ardua sentenza!

    @ Carla: la giovinezza non è un fatto anagrafico, ma qualcosa che è dentro di noi. Io ho sempre detto una cosa, che a ottantanni vorrò innamorarmi ancora, della vita senz’altro e di una donna, nel caso fossi da solo, pure, quindi… . 🙂

    ps: l’azzurro del mare c’è nelle cose che scrivi. ‘nnagg…!!!

  10. carla ha detto:

    @Arthur: vedi, io non mi sento “vecchia”, sono soddisfatta di come sono e di ciò che sono e mi piacerebbe trasmettere agli altri l’aspetto positivo che ho della Vita anche se non sempre questo è possibile. A volte io stessa, per diversi motivi, non riesco a vedere l’azzurro che mi circonda eppure basta poi davvero poco per riprendermi: vado al bagno dell’ufficio (ma lo facevo anche ai tempi della scuola) inzuppo d’acqua i fazzoletti di carta e li lancio contro il soffitto. Restano appesi e per me questa è un’ottima terapia.:-)
    p.s. non raccontarlo a nessuno … è un segreto! 🙂
    Buona settimana

  11. arthur ha detto:

    @ Carla: e chi ha detto che tu ti senti “vecchia”? ‘nnagg… !!! 🙂
    Anch’io voglio lanciare i fazzoletti di carta sul soffitto… adesso vado nell’ufficio del mio vicino e con una scusa gli chiedo se posso andare in bagno. 😆 😆 😆 ( e no, perchè se lo faccio nel mio bagno, poi chi pulisce? 😳

    @ Gabry: scussa (ss=s) per questa conversazione privata tra me e Carla… dai che lanciamo un’idea in rete. Ad un’ora e in un giorno prefissato, tutti dobbiamo andare in bagno e lanciare i fazoletti inzuppati d’acqua sul soffitto. Proviamo? Dai!!! 🙂

    @ Carla: sei grande!!!

  12. gabry ha detto:

    io il bagno ce l’ho nel mio studio e mica mi posso mettere a buttare fazzolettini di carta inzuppati eheheheh che la signora delle pulizie viene un sabato si e uno no 🙂 però in compenso ballo mentre faccio fotocopie. può andare bene? 😀
    ps quella che si sente anziana sono io ehhhhhhhhhh

    • carla ha detto:

      Ho omesso di dire e chiedo venia, che prima di uscire dal bagno raccolgo “il corpo del reato” e lo cestino, le pallottole di carta restano attaccate al soffitto ma poi vengono giù “con un botto” … splash. E asciugo pure con la carta asciutta, sono precisa io …tzè.
      Uhmm… ballare mentre si fanno fotocopie, fammi pensare, m’intriga m’intriga e quasi quasi già mi sento come Sandy di Grease!
      Ora vado che la febbre del lunerdì sera mi ha già “travolta” 🙂
      p.s. scusami se ho divagato sul Tuo bel post ma … mi sono lasciata prendere la mano!
      Baci

    • arthur ha detto:

      Eddai, Gabry, anch’io ho il bagno nel mio studio, che scoperte, ma vuoi mettere farlo nel bagno degli altri??? 🙂

      Evvabè, buona serata!

      ps: un tango argentino? 🙂

  13. ondalunga ha detto:

    questi colori mi fanno venire voglia di mare…. anche di comprarli. L’anno scorso avevo comprato il matitone di Sephora ma alla fine preferisco gli ombretti, mi sembra che con il caldo reggano meglio della matita. O no?

  14. valeriascrive ha detto:

    io dovrei prima imparare a truccarmi :))

  15. arthur ha detto:

    Oh mannaggia, tutto bene? 😉

    Ciao, buona giornata!

  16. gabry ha detto:

    -@ ondalunga: in realtà le matitone io le usco come basi per gli ombretti, e gli ombretti durano di più solo se comuqnue sotto metti una base 🙂
    -@ valeria e unabruttapersona: è più facile di quanto si possa pensare 🙂
    -@ arthur: si si, sono stata un pochetto incasinata

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...