ok

tumblr_llsx5dipSE1qiyango1_400_large

– arriva la prima brutta notizia e tu ti dici “si ok, ma non mi faccio rovinare la giornata da sta cosa”

– Arriva la seconda brutta notizia “ok, però la giornata non è finita, le cose possono migliorare, possono ancora succedere cose buone”

– Arriva la terza brutta notizia: “OK ORA BASTA, ANDATE TUTTI A FANCULO!” e giù lacrime

proprio una bella giornatina di merda.

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in a little bit of sadness. Contrassegna il permalink.

7 risposte a ok

  1. charlie68g ha detto:

    Mi viene in mente una vecchia rivista “Animal comic” dove all’interno della prima di copertina c’era sempre una vignetta di cavezzali che recitava un fantastico “Fanculo a tutti” disperato.

    Dai su “non può piovere per sempre”

    Ok, ora la smetto di leggere fumetti e guardare film e torno al lavoro

  2. CiPì ha detto:

    Allora adesso ti faccio ridere un po’, ti va?
    Allora, stamattina rifacendo il letto prima di uscire, tentando di rimbocco del lenzuolo nell’angolo (posizione infame col comodino tra le balle) facendo forza scivolo e ci pianto una facciata pazzesca contro la testata di tela del letto spelandomi il naso che ho quasi sentito odore di pollo bruciato. Aspetta, non è finita qui. Arrivo in ufficio, non ho bevuto il caffé a casa perché ero in un ritardo imbarazzante… non so cosa le è preso alla macchinetta… sembrava una scena da film (horror direi) la macchinetta indemoniata che spruzza caffé da ogni giuntura…ovunque tranne che nella tazzina… giuro, ho lottato con tutte le forze, mi ha letteralmente LAVATA…una doccia… totalmente lavata di caffé, non riuscivo a fermarla… anche tutto in faccia…non puoi immaginare il disastro. Ovviamente dopo 20 minuti avevo il primo appuntamento con un cliente che avrà pensato di parlare con un Pocket Coffee con le scarpe (sporche ance quelle, tra l’altro). Poi, per non farmi mancare niente, pomeriggio sono dovuta andare dal meccanico col furgoncino dei libici, perdendomi inesorabilmente in zone malfamatissime della periferia Milanese…lasciamo perdere…se non ché, una volta arrivata, salto giù leggiadra dal posto guida, manco di una spanna il gradino e improvviso un carpiato sull’asfalto misto ghiaia. Risultato, pantaloni strappati e sassolini sotto pelle in entrambi i palmi delle mani.
    Ma l’umore è alto.
    Dio salvi la regina, e se avanza qualcosa, che salvi anche me.

    Hai riso un po’? 🙂

  3. CiPì ha detto:

    Ciao piccola Gabry… se non stai ancora un pochino meglio canta questa a squarciagola. Con me, a volte, funziona: http://www.youtube.com/watch?v=gDQAeKu1F10
    Ti voglio bene 🙂

  4. Sara Emotionally ha detto:

    Ah non sai come ti capisco…quei giorni del tipo “non c’è mai fine al peggio”, eppure…fidati, queste giornate passano esattamente come tutte le altre. Bisogna solo avere più pazienza.
    Baci
    http://www.emotionally.eu

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...