Strani esseri chiamati uomini #4

Chocolate Sorbet

Conversazione su Whatsapp

Io: Mamma che fame

Lui: io sto mangiando una banana e uno yougurt con cereali

Io: no banana no, non mi piace. lo yogurt con i cereali è buono, ma un gelato è meglio 🙂

Lui: il gelato è calorico

Io: ti prego non dirmi che si uno di quelli strafissati con la forma fisica e il fitness. Il cibo è un piacere della vita chi non ne gode allora non sa godersi la vita.

Lui: strafissati no ma ci tengo agli allenamenti accoppiati ad una sana alimentazione…che nn vuol dire godersi la vita che cmq è un concetto soggettivo tu magari te la godi strafogandoti di dolci io me la godo facendo un alimentazione sana che mi fa diventare un fisico bello

Io: -_- beh abbiamo visioni della vita diverse mi sa, non credo che potremmo avere molto in comune.

LA NOIA. LA MORTE!

Per la cronaca, a me del fisico bello non me ne frega una cippa, preferisco un uomo normale con il quale andare a mangiare una grigliata di carne con patatine fritte in un agriturismo le domeniche invernali o mangiare un gelatone mentre guardo la tv, piuttosto che un uomo che mangia solo insalitine, fa 15 ore di allenamenti e che ha come solo scopo quello di guardarsi allo specchio per godere del suo bellissimo addominale….

ma io dico, uno normale no?

Annunci

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in gabry's life. Contrassegna il permalink.

35 risposte a Strani esseri chiamati uomini #4

  1. charlie68gc ha detto:

    se menzionavi anche la birra mi proponevo 🙂

  2. Tommy ha detto:

    tu però mi devi spiegare una cosa, ma è pura casualità o hai proprio una calamita per uomini (o pseudo tali) un tantino mentalmente disturbati???? 😉

  3. marcoangels ha detto:

    Spezzo una lancia a favore del tipo. Pur non essendo simile a lui, mi sembra un po’ eccessivo etichettare una conoscenza in via così definitiva come sembra tu abbia fatto al termine della tua frase, non trovi?! Sì, le vostre visioni differenti ma ciò non significa che lui debba fare come fai tu e viceversa.. Mi immagino che grigliate, vino o gelato possa farlo anche lui nonostante sia sotto allenamenti. Parere mio. Discorso a parte se invece uno dei due comportamenti voglia superare l’altro, costringendo il partner a qualcosa che non vuole…
    Boh, va beh, parlo io che mi sono comprato una tavoletta di cioccolato da 100g da mangiare in 5 minuti questo pomeriggio da solo 😀
    Alla salute! 😉

    • gabry ha detto:

      Marco, ma tu ci staresti mai con una donna che è sempre sotto controllo alimentare perchè vuole un fisico bello e non si concede neanche un gelato ogni tanto. Santo cielo, la noia letale. se è così impegnato a guardare il suo fisico bello, che allora si fidanzi con se stesso, sono certo che già si ama in modo sconsiderato…. nunu grazie

      • marcoangels ha detto:

        La mia risposta alla tua domanda si basa tutta su questa tua frase “non si concede neanche un gelato ogni tanto.”. La risposta è ovviamente no, perché l’eccesso è solitamente una cosa negativa in quasi tutte le attività o credenze. 😉 In tal caso sottoscrivo la noia.. anzi, non ci arrivo nemmeno perché evito direttamente.
        Su tutto il resto, a ciascuno i propri obiettivi e le proprie scelte, senza per questo dover condizionare necessariamente una conoscenza (di qualunque tipo) 🙂

  4. larosaviola ha detto:

    ” io non concepisco un uomo che si cura più di me ” cit. Mia!

  5. velvet ha detto:

    sottoscrivo in grassetto quello che ha scritto larosaviola !!!! ti giuro in spiaggia giravano uomini 40/50 anni più depilati di me …che si spalmavano kg di crema ad ogni ora…. ora basta …. non dico che l’uomo “a da puzzà ” ma che sia maschio !!! curato si….checca no !!….
    ps gli hai chiesto come depila le sopraciglia …pinzetta o ceretta ??? 😀

    • gabry ha detto:

      guarda, credo che chiunque tiene al proprio aspetto fisico, ma che per avere il muscolo teso io debba rinunciare al cibo, ma manco morta!
      In un coppia, di donna basto io 🙂

  6. Boo - Insane Bazar ha detto:

    A me piace l’uomo con un po’ di pancetta. E che mangi con me le mie schifezze preferite (anche se il fatto che il mio ragazzo ogni tanto mi blocchi è un bene, se voglio evitare un infarto entro i 30 anni)… Ma odio gli uomini super fissati con la linea e soprattutto quelli depilati. A me piace il pelo. E la puzza. Un uomo delle caverne insomma!
    Fuggi, fuggi da questo essere Gabry!

  7. arthur ha detto:

    Cara Gabry, che ridere che mi fai fare alle volte, mi piace la tua ironia, tipica delle persone intelligenti e incominciando a conoscerti un pochetto, so che va sempre al di là delle sole cose che scrivi, però una cosa voglio dirla riguardo al tipo, io non sono uno fissato per il fisico, anche se mi fa piacere sentirmi in forma, così come non disdegno dal mangiare un bel piatto di pasta con le melanzane fritte e la ricotta salata infornata grattugiata sopra, una libidinosa libidine, ma credo che non sia questo il punto. Si può stare con una donna o un uomo anche se la intendono diversamente sull’alimentazione, come in questo caso, che tra l’altro non mi sembra così “separatoria” (si può dire? 🙂 ), cioè che separa o allontana una coppia, ognuno mangia quel che gli pare e così via, magari uno riesce a convincere l’altro e viceversa, ma non è un problema secondo me. Lo è solo se sono diverse le visioni o le aspettative della vita, allora sono d’accordo con te.

    Gli uomini normali ci sono, eccome se ci sono, magari con gli addominali scolpiti e perché no? Sta a te farglieli sgonfiare un po’ e con qualche manicaretto potresti anche farcela.

    Sei troppo simpatica! 🙂

    • gabry ha detto:

      Arthur, io invece penso che queste cose separano, se ogni volta che si prende un aperitivo il tizio guarda le noccioline come se fossero IL MALE, se pensa che l’importante sia avere “un fisico bello”, sinceramente non credo che io e il tizio in questione abbiamo molti punti in comune. io amo godermi le cose, ci sono sere in cui bevo anche 4 presecchi per l’aperitivo e mangio di tutto, se mentre io lo faccio devo vedere lui che prende un succo di frutta e basta allora il piacere dov’è? condividere è un piacere, anche in caso di cibo

    • gabry ha detto:

      ps. grazie 😉

  8. arthur ha detto:

    Grazie e di cosa Gabry, sai che con te sono sempre sincero. Ma adesso che ci penso, maddai, hai ragione, che palle prendere l’aperitivo con uno che beve un succo di frutta, dalle mie parti c’è l’imbarazzo della scelta, pizzette, stuzzichini vari, pasta fredda, frittatine, salse salsine e salsette di ogni specie accompagnate da crostini piccanti, salati, al formaggio, al tartufo, alle olive, ai fiori di zucca e… beh, ai fiori di zucca magari no, però che goduria. L’anno scorso ero al mare e mi sono incontrato per un aperitivo con mio nipote e la sua ragazza in un bar del centro conosciuto e alla moda, praticamente pieno di fighetti e fighette ovviamente, prendiamo l’aperitivo e, porcaccia alla miseria, quando vado alla cassa mi è venuto un colpo, in quattro 45 euro stramaledetti. Sic!!! Ovviamente, facendo finta di nulla, ho pagato senza fare una piega. 🙂

    Però ammettiamolo, era una libidine. Poi siamo andati a casa perché eravamo strapieni.
    Maddai, forse era meglio un succo di frutta!!! 🙂

    Gabry, posso presentarti un ragazzo a modino? 😆

    Tranquilla, non sono io, è mio nipote, ha 35 anni, è un ingegnere che si occupa di progetti navali, un bel ragazzo (tutto suo zio ovviamente… 🙂 ), è una buona forchetta e non bada alla linea, anche perché non ne ha bisogno, ha appena comprato un Enduro BMW, un motorone che solo a vederlo a me personalmente fa venire paura, ma lui non corre, gli piace viaggiare e godersi il paesaggio, insomma, è un bravo ragazzo, cosa di più? Beh, ha la fidanzata, ma tanto, tu sei gelosa? 🙂

    Ciao, è sempre un piacere. 🙂

    • gabry ha detto:

      ecco fino all’ultima frase avevamo praticamente combinato… l’ultima frase ha demolito tutto… che peccato… però se lo vuoi invitare a leggere il mio blog fa pure, che io non disdegno mai di avere qualcuno caruccio con cui conversare ahahahahahah

  9. arthur ha detto:

    Demolito? E perché mai? 🙂

    Glielo dirò senz’altro. A parte gli scherzi è veramente un ragazzo in gamba, penso che ti piacerebbe proprio. Evvabè. 🙂

  10. arthur ha detto:

    Mannaggia, ti mangerei il cuore, mannaggia. 🙂

    Ciao tenerona, buona serata e mi raccomando con gli aperitivi. 😆

  11. arthur ha detto:

    E allora buona pizza. Io ristorante giapponese e che Dio me la mandi buona. 😆

    Ciao, ari_buona serata.

  12. pensierieperline ha detto:

    ma l’uomo normale non si sarà mica estinto e Piero Angela non lo vuole dire!! non so se questa notizia riuscirei digerirla se me la dicesse suo figlio Alberto.. nonostante il bene che voglio a quel bell’uomo!! 😀 😀

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...