10 giorni dopo…

Underwater

E’ passata poco più di una settimana dall’ultimo post, in mezzo ci sono state tante cose, ma soprattutto c’è stata mia sorella, il dono più prezioso che io abbia, la persona che amo più al mondo, la persona che ho chiamato in lacrime quando avevo bisogno e che mi ha presa con se per 5 giorni, mi ha accompagnato a ritirare dei controlli e mi ha tenuto la mano mentre li leggevo dicendomi che qualsiasi cosa sarebbe accaduto, lei sarebbe sempre stata con me.
Perchè sì, si trattava di qualcosa che riguardava la salute e che per fortuna non c’è.
Non ho molto da raccontare e soprattutto non voglio farlo, dico solo che è andato tutto per il verso giusto e questo è quello che conta, il resto non ha molta importanza.
Torno ad assaporare le piccole cose, a godere dei giorni di sole, dei miei caffè al bar guardando il mare, delle passeggiate sulla spiaggia con gli auricolari, dell primo gelato della stagione, dell’odore di glicini e zagare mentre la sera rientro a casa, del tornare a respirare.
Questo è tutto quello che conta, la gioia di vedere la bellezza del mondo che ti circonda guardandolo con gli occhi di chi sa che è una fortuna esserci.

(e da domani giuro che tornerò la cazzona di sempre 🙂 )

Advertisements

Informazioni su gabry

la bellezza salverà il mondo
Questa voce è stata pubblicata in gabry's life. Contrassegna il permalink.

16 risposte a 10 giorni dopo…

  1. velvet ha detto:

    Tutto è bene ciò che finisce bene…ora respira a pieni polmoni !!! 🙂 un abbraccio
    ps…. acqua a parte ..bella stanza !! 😛

  2. made57 ha detto:

    ci sono momenti nella vita, difficili da affrontare, ma se hai accanto le persone che ti “amano” e che tu “Ami”, insieme si riesce a superali…
    un abbraccio 🙂

  3. Aida ha detto:

    Ah le sorelle… Io sorella di un malandrino di fratello che sa solo cacciarsi nei pasticci e poi mi chiama la notte per aiutarlo!!!! Se non ci fossimo noi, sorelle vissute e responsabili!!!!

    • gabry ha detto:

      In realtà di solito sono io quella che aiuta e va in soccorso. Ma so che quando ho bisogno lei si precipita e lo stesso faccio io e non ce n’è per nessuno 🙂 E’ mia Sorella, e la sorellanza è il legame più forte che ci sia, più di quello con i genitori

  4. pomodora ha detto:

    leggo solo ora dopo tanti giorni che non sbirciavo il mio blog, e di conseguenza gli aggiornamenti. Che dire, ognuno attraversa i propri piccoli inferni e lotta. Quel che mi consola è che si supera, quel che deprime e non sentire nessuno vicino con il legame che hai tu con tua sorella. Ma sono felice di sapere che stai bene e che la paura questa volta è vinta. Ti voglio bene, con tutti i miei scazzi e le paturnie (tue) 😉 un’abbraccio forte.

    • gabry ha detto:

      anche io ti voglio un gran bene, con tutte le mie paturnie e i tuoi scazzi.
      Non dico tutto, molte cose le tengo per me e “da fuori” non si leggono, perchè come sai si condivide solo una parte e solo quello che si vuole far sapere. tutti viviamo qualcosa che non diciamo e non vogliamo far sapere e che copriamo dietro facciate che magari in quel momento non ci rappresentano molto ma che rassicurano il prossimo.
      Io sono fortunata ad avere mia sorella, con i nostri alti e bassi ma con la certezza che ci saremo sempre l’una per l’altra, questo è tutto quello che conta, è una fortuna, una benedizione e ti da la certezza di non essere mai sola e credo che questa sia la cosa che da più serenità.
      E comunque quando vuoi io ci sono, devi solo alzare il telefono 🙂

  5. pensierieperline ha detto:

    sono contenta che tutto si sia risolto per il meglio… che non ci siano altre preoccupazioni e che in quel delicatissimo momento avevi accanto la tua “persona speciale” e non eri sola.
    ti mando un forte abbraccio!
    Lely

  6. PennelliRibelli ha detto:

    Sono felice che si sia risolto tutto per il meglio, e sono felice che tu abbia una persona cara sulla quale poter contare sempre. E questi spaventi a volte ci insegnano ad assaporare di più le piccole cose, che poi sono le più importanti, e a vivere di più e meglio i momenti e le persone che abbiamo vicino.

e tu come la pensi? Lascia un commento qui

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...